La Festa della Sensa è una tradizione veneziana che cade nel giorno dell’ascensione (Sensa in dialetto veneziano) e nata intorno all’anno 1000. In questa occasione si celebra lo Sposalizio del mare che rinnova il forte legame, senza tempo, tra la città e l’acqua. Quest’anno la festa si celebra domenica 17 maggio: al mattimo, corteo acqueo cerimoniale, al pomeriggio,  due regate della stagione remiera.

Appuntamenti e manifestazione in occasione della Sensa si svolgeranno anche il sabato.

STORIA
La festa risale all’anno 999 quando la truppa navale veneziana, capitanata dal doge Pietro Orseolo II, liberò le popolazioni dell’Alto Adriatico dalle incursioni dei pirati, affermandosi come Signora di questo mare. Da questo importante evento, ogni anno, il Doge e il Vescovo si davano appuntamento al Lido, in occasione della festa della sensa, per consacrare e ringraziare l’acqua. Il dono al mare dell’anello d’oro ha origine, invece, a partire dal 1177 quando Papa Alessandro III omaggiò il doge Sebastiano Zani di questo prezioso oggetto per ringraziarlo di quanto fatto con l’Imperatore Federico Barbarossa. Fu proprio da questo gesto che si avviò la tradizione dello Sposalizio del mare.
Con la caduta della Serenissima questo momento di aggregazione venne a mancare ma fu nuovamente introdotto tra le feste nel 1965 grazie all’istituzione di un Comitato che con la sua attività ha fatto rivivere le emozioni e le celebrazioni del tempo.

Festa della Sensa a Venezia

Questo il programma della Festa della Sensa del 2015:Sabato 16 maggio

Ore 17:30
Venezia, Arsenale Nord – Torre di Porta Nuova (Fermata ACTV “Bacini” – ingresso su invito)
Cerimonia del Gemellaggio Adriatico
Premio “Osella d’oro della Sensa 2015”

Domenica 17 maggio

Corteo acqueo della Sensa

9:00 Raduno imbarcazioni in Bacino di San Marco
9:30 Partenza del corteo acqueo per S. Nicolò di Lido
10:30 Cerimonia dello Sposalizio del Mare davanti alla Chiesa di San Nicolò di Lido
11:00 Esibizione del Coro Serenissima sul sagrato della Chiesa di San Nicolò di Lido
11:30 Santa Messa nella chiesa di San Nicolò di Lido

Regate della Sensa (partenza dal Bacino di San Marco e arrivo alla Riviera San Nicolò al Lido dove verranno effettuate le premiazioni)
17:00 regata delle donne su mascarete a 2 remi
17:45 regata su gondole a 4 remi
Entrambe le regate rientrano nella stagione remiera del Comune di Venezia.

In occasione della Festa della Sensa, sono in programma i seguenti eventi collaterali:

  • venerdì 15 maggio, Giornata commemorativa della Grande Guerra 1915-18 al Lido di Venezia, con un programma ricco di eventi che si svolgerà nel Tempio Votivo e nel Patronato di S. Maria Elisabetta e che vede, la mattina, la partecipazione dei bambini delle scuole primarie di Lido e Pellestrina impegnati in un’esibizione preparata per l’occasione, nel primo pomeriggio, la presenza di un convegno aperto al pubblico intitolato “Il fronte marittimo adriatico e il ruolo strategico del sistema difensivo litoraneo”  e, a partire dalle 17:00, una visita straordinaria a cripta e sacrario militare;
  • sabato 16 maggio, dalle 17:00 alle 24:00, presso la Fondamenta della Misericordia, torna l’evento di public art Fondamenta 4.0 che fa interagire le espressioni artistiche contemporanee quali le arti visive, le installazioni, le illustrazioni, la musica e i video, con i residenti e i passanti;
  • sabato 16 e domenica 17 maggio al Lido di Venezia, chiesa di San Nicolò, saranno organizzati il Mercatino della Sensa (entrambi i giorni, dalle ore 10:00 alle ore 21:00), l’esposizione ArteSensa(entrambi i giorni, dalle ore 10:00 alle ore 15:00) e, nel pomeriggio di domenica, laboratori creativi dedicati ai bambini e visite guidate a San Nicolò del Lido.